unise

Sei qui: Home Studenti Carta dei Servizi dello Studente

Carta dei Servizi dello Studente

metodoPremessa

L’Università Telematica Privata Unisanraffaele, individua come primaria, tra i suoi compiti istituzionali, la formazione dello studente attraverso la didattica e la ricerca. In tale prospettiva, ogni soggetto protagonista del processo formativo è il depositario di diritti fondamentali in qualità di cittadino e di utente di un servizio che si articola nelle diverse funzioni didattiche e amministrative.

Uniesi riconosce quindi i diritti che sono alla base della seguente Carta dei Servizi:

 

1. diritto ad una didattica che valorizzi l’intelligenza (e non solo la memoria), una originale capacità di elaborazione personale e l’interazione attiva con i docenti;

2. diritto ad essere valutato (e non semplicemente selezionato), secondo criteri trasparenti, oggettivi e non discriminatori;

3. diritto alla comunicazione ed all’informazione;

4. diritto ad essere seguito ed accompagnato nel percorso di studio, con attività di orientamento, tutoraggio e consulenza (ricevimento), secondo le modalità effettivamente previste nell’attività formativa;

5. diritto all’accesso, all’uso dei servizi didattici ed amministrativi, nei modi e nei tempi compatibili con le esigenze dello studio individuale;

6. diritto alla qualità e all’efficienza dei servizi disponibili articolati in relazione alle esigenze degli utenti;

7. diritto a segnalare eventuali anomalie dei servizi in tutti i modi previsti dai canali comunicativi disponibili, e anche attraverso l’istituzione di uno specifico ufficio con il compito di rappresentare l’interfaccia specifica dei bisogni espressi dagli studenti;

8. diritto alla verifica e al controllo della qualità dei servizi;

9. diritto alla tutela dei dati personali secondo la vigente normativa.

  1. La Carta dei Servizi per il Diritto allo Studio Universitario
    La Carta dei Servizi per il diritto allo studio definisce i doveri e gli obblighi nei confronti dello studente. L’Istituto Universitario Privato Uniesi si impegna a fornire ai propri utenti un servizio di qualità rispondente ai principi fondamentali sull’erogazione dei servizi.  Efficienza ed efficacia
      1. Uguaglianza dei diritti degli utenti
        Nell’erogazione dei propri servizi Unise stabilisce procedure e norme uguali per tutti gli utenti, senza discriminazioni riguardanti sesso, razza, lingua, religione e opinioni politiche. Garantisce la parità di trattamento, a parità di condizioni del servizio prestato, sia fra le diverse aree geografiche di utenza, sia fra le diverse categorie o fasce di utenti. Attua iniziative per garantire la migliore fruizione dei servizi ai soggetti diversamente abili.
      2. Imparzialità 
        Nell’erogazione dei propri servizi Uniesi ispira i suoi comportamenti a criteri di obiettività, giustizia ed imparzialità.
      3. Continuità
        Uniesi si impegna ad erogare agli utenti tutti i propri servizi in modo regolare, continuativo e senza interruzioni dipendenti dalla propria volontà. L’interruzione del servizio sarà considerata giustificata soltanto se conseguente ad interruzioni imprevedibili nel funzionamento degli impianti tecnologici e/o del sistema informatico; a manutenzioni richieste dal corretto funzionamento degli impianti e della qualità dell’erogazione; da cause di forza maggiore in genere. In questi casi Unise s’impegna a dare tempestiva informazione dell’interruzione del servizio all’utenza e a ridurre al minimo i tempi del disservizio.
      4. Partecipazione
        Per tutelare il diritto alla corretta distribuzione dei servizi, Unise garantisce in ogni modo la possibilità della partecipazione degli studenti alle varie prestazioni offerte. In qualunque momento, gli studenti potranno formulare suggerimenti e proposte per il miglioramento dei servzi

     

        1. Uniesi persegue l’obiettivo del progressivo e costante miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia dei propri servizi, adottando le soluzioni tecnologiche, organizzative e procedurali più funzionali allo scopo. In tale prospettiva, la Carta dei Servizi di Unise ha la finalità di:
          • informare gli utenti sulle caratteristiche dei propri servizi e sulla loro accessibilità;
          • assicurare la partecipazione degli utenti alle prestazioni di servizi offerti;
          • tutelare gli utenti da eventuali inadempienze e disservizi;
          • verificare il livello di soddisfazione degli utenti al fine di migliorare la qualità dei servizi.

    La Carta dei Servizi si rivolge a tutti gli utenti che fruiscono dei servizi di Uniesi e garantisce che il materiale didattico ed i servizi offerti siano certificati da un’apposita commissione composta da Docenti Universitari. La Carta dei Servizi contiene l’indicazione delle caratteristiche e degli indicatori di qualità dei servizi offerti; descrive i criteri di verifica e miglioramento della qualità dei servizi offerti; individua gli strumenti di tutela degli utenti. Il periodo di validità della Carta dei Servizi è annuale.

 

    1. I servizi
      I servizi del Uniesi sono i seguenti:
      • Servizi formativi
      • Servizi informativi
      • Servizi di tutoring
      • Servizi di documentazione
      • Servizi di orientamento
      • Servizi di tirocini formativi
      • Servizi di segreteria amministrativa

 

    1. Procedure per l’erogazione dei servizi
      L’erogazione dei servizi viene realizzata:
      • garantendo la funzionalità delle piattaforme tecnologiche del Uniesi 24 ore su 24;
      • assicurando un servizio di help desk attivo 24 ore su 24;
      • garantendo i livelli di qualità indicati dagli standard in materia di formazione on line;
      • garantendo l’accesso ai Supporti Didattici scaricabili dalla piattaforma (dispense, esercitazioni, simulazioni e test di autoverifica dell’apprendimento), fatta eccezione per i libri di testo.

 

    1. Valutazione dei servizi da parte dell’utente
      Uniesi garantisce la qualità dei servizi offerti secondo gli indicatori della Certificazione del Sistema Qualità impegnandosi a misurare costantemente il livello di soddisfazione dell’utenza.

 

    1. Piani di Studio
      I piani di studio contengono sia le attività formative di base, che quelle caratterizzanti. Inoltre sono elencate le attività integrative e quelle affini. Infine, le attività formative sono distinte fra quelle a scelta dello studente, seconda lingua straniera, tirocinio, stage, laboratorio,ecc.
      I piani di studio vengono disciplinati dall’Università nel Regolamento Didattico, nei regolamenti e ordinamenti didattici di Facoltà, secondo quanto previsto dal trattato di Lisbona e di Bologna. Gli obiettivi sono perseguiti attraverso specifiche attività formative in coerenza con la classe a cui si riferiscono. In ragione del corso di studio ad essi corrispondenti, vengono caratterizzati i piani di studio, ai sensi e per effetto di quanto stabilito all’interno del corso di laurea bachelor/triennale, del corso di laurea master/magistrale, del corso di specializzazione, dei corsi di perfezionamento scientifico e di ricerca, dei corsi di alta formazione. I singoli corsi o frazionamento di essi, sono codificati e quantificati in ECTS, questo al fine di garantire la certificazione delle competenze e la loro spendibilità nel mercato del lavoro e/o per la prosecuzione degli studi.

 

    1. Modalità di Studio
      L’offerta didattica si basa su un sistema integrato di formazione a distanza, nel quale i diversi soggetti interessati interagiscono in vario modo in relazione alle attività e ai contenuti scientifici e culturali. Ciascuno studente partecipa alle attività della classe virtuale, e viene seguito dal titolare della disciplina che è responsabile della didattica. I gruppi di studenti sono seguiti dal tutor della disciplina.
      Le principali attività proposte alla classe sono:
      1. Studio individuale, basato su:
        • materiali on line: erogati attraverso la piattaforma web, propongono i contenuti di ciascun insegnamento in versione multimediale. Tali materiali sono composti di courseware e risorse specifiche progettate e realizzate dai docenti (filmati, videolezioni, slide, presentazioni dinamiche, simulazioni, esercitazioni, ecc.);
        • materiali off line: bibliografia indicata dal docente nel programma del Corso (libri di testo e letture consigliate).
      2. Forme di apprendimento collaborativo online, insieme con altri studenti, tutor e docenti utilizzando:
        1. strumenti ed attività asincroni: permettono di comunicare e di svolgere varie attività attraverso l’uso dell’e-mail, delle bacheche, delle FAQ e lo studio dei materiali didattici forniti (videolezioni, testi, filmati, ecc.). Sono chiamate così perché non richiedono l’utilizzo simultaneo da parte di docenti e studenti dello stesso strumento, ma ognuno lo utilizza in tempi diversi. Permettono agli studenti di:
          • sviluppare attività di approfondimento, condividendo e confrontando i propri elaborati con quelli degli altri studenti;
          • comunicare tra loro e/o con il corpo docente (tutor e docenti), scambiando tra loro informazioni, spiegazioni, correzioni, chiarimenti, eccetera;
        2. strumenti ed attività sincrona: le attività sincrone richiedono l’utilizzo simultaneo degli strumenti di comunicazione, che tiene conto della pianificazione didattica/temporale elaborata da docenti e tutor, con il compito di monitorare costantemente l’avanzamento nell’apprendimento. Sono strumenti sincroni le sessioni live, materiali didattici, esercitazioni e rimandi ad altre fonti di informazione.
          Grazie alle sessioni live gli studenti possono:
          • seguire una spiegazione integrativa;
          • chiarire punti critici;
          • porre domande e ricevere le relative risposte in tempo reale dialogando simultaneamente con il resto della classe.
      3. Prove di verifica in itinere e finali su ciascuna disciplina:
        1. prove in itinere on-line: sono erogate periodicamente sia in modalità sincrona (durante le sessioni live), sia in modalità asincrona. Nell’ambito di ogni courseware, gli studenti sono sottoposti a una prova in itinere per ciascuna materia allo scopo di monitorare costantemente l’apprendimento. Le prove in itinere sono obbligatorie per tutti e determinano l’ammissione dello studente alla fase finale di verifica. I risultati di tutte le prove vengono tracciati ed archiviati costituendo così lo “storico” di ogni singolo studente. Le prove possono essere costituite da:
          • test (a risposte chiuse, a risposta aperta, a scelta multipla, ecc);
          • esercizi;
          • simulazioni;
          • elaborati di tipo progettuale.

          Il materiale relativo alla prova viene caricato online e registrato nel report storico di ogni singolo studente. Tale materiale deve essere “consegnato” entro il termine stabilito dal docente. L’ammissione all’esame finale, dopo lo svolgimento delle prove di verifica in itinere, non implica il sicuro superamento dello stesso, in quanto la preparazione dovrà essere confermata durante l’esame in presenza.

        2. Prova di verifica finale: La verifica di profitto è sostenuta secondo modalità fissate in seno al Consiglio Unificato delle Facoltà, su proposta del docente di ciascuna disciplina. Per la verifica potrà essere utilizzata la forma scritta con un test a risposta multipla e/o da una prova orale integrativa. I criteri adottati per la valutazione sono equivalenti a quelli previsti per i corsi tenuti in presenza. A giudizio del docente l’esito finale potrà tener conto delle votazioni conseguite nelle varie prove in itinere sostenute. Lo studente che viene ammesso alla fase finale, ma non supera l’esame, ha la possibilità di ripresentarsi agli appelli successivi.

 

    1. Metodologia Didattica
      Il modello metodologico-didattico ed organizzativo, sia per l’erogazione di corsi in e-learning, che la progettazione ed erogazione di questo tipo di percorsi, si basa sui criteri e standard definiti dai principi didattici che sono alla base dell’e-learning.

 

    1. Standard Tecnologici
      La formazione on line progettata ed adottata dall’Istituto Universitario Privato UNIESI risponde agli standard tecnologici. L’infrastruttura tecnologica garantisce adeguate performance di accesso, di fruizione e di preparazione agli utenti. I materiali didattici on line sono metadatati, cioè caratterizzati dall’essere flessibili, facilmente aggiornabili, personalizzabili ed interoperabili. Ciò facilita l’apprendimento basato su competenze ed il tracciamento dei dati del singolo studente. Il sistema e-learning permette l’archiviazione ed il tracciamento dei dati relativi all’apprendimento (tempi di fruizione e risultati degli assessment) per ogni singolo studente, al fine di certificarne e monitorarne il percorso formativo.

 

    1. Contratto Formativo
      L’iscrizione all’Istituto Universitario Privato Università Europea di Studi Internazionali prevede la stipula di un apposito contratto con lo studente per l’utilizzo dei servizi erogati.

 

    1. Supporto agli Studenti Diversamente Abili
      La formazione a distanza, per la particolarità del modello formativo (assenza di obblighi di presenza in sede, sostituzione delle lezioni frontali con le lezioni videoregistrate e digitalizzate, supporti didattici in formato elettronico, supporto da parte dei docenti e dei tutori via telefono/fax/e-mail, possibilità di espletare tutte le pratiche burocratiche a distanza, possibilità di sostenere le prove di verifica in itinere in remoto) offre un’opportunità di estrema rilevanza per gli studenti diversamente abili, proprio per l’assenza di vincoli spaziali e temporali e per la possibilità di fare ricorso all’utilizzo delle nuove tecnologie per la fruizione dei servizi didattici.
      Nell’erogare i propri servizi l’Istituto Universitario Privato Uniesi dedica particolare attenzione a garantire facilità di accesso da parte degli studenti diversamente abili.
      Offre, inoltre, un servizio di individuazione ed acquisizione degli ausili informatici (hardware e software) che agevolano lo studente diversamente abile nell’uso del computer, allo scopo di potenziare la comunicazione in situazioni di difficoltà visiva, verbale, grafo-motoria. In questo ambito Uniesi segue le linee guida del World Wide Web Consortium (W3C).

World Time

  • London New York Zugo

     

     

     

     

     

 

Contatti

UNIVERSITA' TELEMATICA PRIVATA
UNISANRAFFAELE - UNISE

Indirizzo: GRAFENAUWEG N.10 - C.A.P. 6301
Località: ZUGO
zug CANTON ZUGO
Flag of Switzerland.svg SWITZERLAND

  • Tel: +41.415.880.190

 

« September 2017 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
Mostly cloudy

11°C

ZUGO

Monday
Partly cloudy
10°C / 20°C
Tuesday
Mostly cloudy
11°C / 20°C
Wednesday
Mostly cloudy
12°C / 21°C
Thursday
Mostly cloudy
14°C / 21°C

Newsletter

Sei qui: Home Studenti Carta dei Servizi dello Studente